tr

 

 

NEWS IMPORTANTI DAL CLUB 2019 !!!!

1979 – 2019: a quarant’anni dalla costituzione, si rende opportuna la modifica dello Statuto, per adeguarlo alla legislazione in materia di associazionismo e, con l’occasione, renderlo più “fluido”.
Come tutti gli atti ufficiali è scritto in “burocratese”, ma vediamo di spiegarne con un linguaggio comprensibile a tutti, le principali novità.


Imposta dalla legge è la nuova definizione di Socio: può chiedere di entrare nell’Associazione chiunque condivida l’importanza di educare il diportista alla salvaguardia della vita umana in mare e alla sicurezza della navigazione e riconosca al mezzo pneumatico doti di versatilità e sicurezza, senza obbligo di possedere un gommone o un altro natante. Una sola categoria di Soci, tutti con gli stessi diritti assembleari.
Sono state inserite nel Direttivo due nuove figure, che si affiancano al Presidente, Segretario e Tesoriere: sono il Coordinatore delle navigazioni e il Coordinatore delle attività sociali.
Sono stati eliminati i Probiviri, istituzione obsoleta e sproporzionata per la dimensione del nostro Club, e creati invece i Revisori dei conti, come richiesto dalla legge.
Il Regolamento interno ribadisce ancora una volta, come d'altronde promulga la legge, che ogni comandante è responsabile della condotta del mezzo e delle persone con lui imbarcate e che mai può imputare al Club accidenti ed incidenti occorsi in navigazione. Infatti, se la sua percezione, le sue capacità o qualsiasi altro motivo gli fanno reputare pericoloso il proseguire, può – meglio: deve – fermarsi e riparare in luogo sicuro.
Poi, la questione economica: Il Club non è un tour operator e ogni partecipante alle navigazioni liquida direttamente al ristorante, all’albergo, alla darsena e ad ogni altro prestatore di servizi il corrispettivo. Non c’è una quota di iscrizione bensì un fondo cassa organizzato tra i partecipanti per evitare di perdere tempo prezioso frazionando singolarmente i pagamenti, rendendo il Club estraneo a tale flusso di denaro. Tutto ciò, ribadito più volte nel Regolamento, ci solleva dal tenere una contabilità complessa e potenzialmente fonte di problemi.
Per finire: la vocazione gommonautica dell’Associazione, vecchia di quarant’anni, è stata rispettata, seppur mediata da due articoli dello Statuto e da uno del Regolamento. Tutti possono essere Soci (gommonauti, diportisti in genere e anche coloro che non posseggono alcun natante) purchè condividano i nostri scopi statutari. Alle navigazioni partecipano solo gommoni, ma il Consiglio Direttivo può di volta in volta ammettere altre tipologie di natanti.

 

Nella sezione " ISCRIVERSI " , è possibile scaricare il nuovo Statuto 2019 , e , il nuovo Regolamento Interno

 

 

 

 

Prossimo evento : Arrivederci al 2019 !    ...... non mancate !

 

Prossimo corso   : Arrivederci al 2019 !    ...... non mancate !

 

 

Per informazioni sugli eventi potete contattarci . I recapiti potete trovarli nell' area " Dove Siamo " ..